Peripezie mamma/ironic style

Peripezie mamma/ironic style

Peripezie di una mamma
di Daniela Fujani

stacks_image_8769IRONIC STYLE

La mamma millepiedimillebraccia generalmente ha un grande senso dell’ironia e dell’auto-ironia: senza questi due ingredienti certamente non se la passerebbe molto bene; tuttavia c’è una particolare situazione in cui la mamma millepiedimillebraccia si sente davvero in difficoltà: il confronto con la mamma seria-seria-coscienziosa-affatto ironica. Sì perché la mamma seria-seria-coscienziosa-affatto ironica è l’altra faccia della medaglia della mamma millepiedimillebraccia: è perfetta, infallibile, informata, consapevole, equilibrata…in altre parole …PESANTE come un maritozzo alla panna dopo il pranzo di Natale.
La mamma millepiedimillebraccia non teme tanto il confronto con cotanta perfezione, perché sa già che la partita è persa dal principio: non c’è storia, non c’è gara, bandiera bianca, ci arrendiamo!
La mamma millepiedimillebraccia teme invece le occasioni in cui sui lascia scappare la sua dose di ironico-cinismo in presenza della mamma seria-seria-coscienziosa-affatto ironica: lei infatti nella sua sublime PeRFeZIoNe non capisce la battuta, non afferra la metafora, arrivando a pericolose e affrettate conclusioni; infatti la mamma millepiedimillebraccia ricorda ancora una volta quando pronunciò la fatidica frase in piscina “i miei figli tra un po’ li annego” e vide sbiancare la mamma seria- seria-coscienziosa-affatto ironica che si precipitò immediatamente da un gruppo di mamme lì presenti con aria preoccupata; lì per lì la mamma millepiedimillebraccia non ci fece caso, ma quando giorni dopo vide arrivare una delegazione di mamme preoccupate che chiedevano come “andavano le cose…se era stanca…affaticata, ecc. ecc.” capì subito che la mamma seria- seria-coscienziosa-affatto ironica aveva diffuso un allarmistico comunicato stampa.
E così la mamma millepiedimillebraccia deve fare attenzione a quello che dice perché il cinismo auto-ironico è una pratica decisamente poco praticata; se la mamma millepiedimillebraccia ridendo dice “quei due questa sera li chiudo nel bagno e getto la chiave dalla finestra” deve subito rimediare, fare dietrofront, rassicurare le mamme serie-serie-coscienziose-affatto ironiche dicendo che O V V I A M E N T E stava scherzando!

stacks_image_8770La mamma seria-seria-coscienziosa-affatto ironica cerca sempre, dall’alto della sua PeRFeZIoNe, di cogliere in fallo le mamme della tipologia millepiedimillebraccia mai adeguate alle circostanze; e così vedi la mamma seria-seria-coscienziosa-affatto ironica intenta ad osservare con sguardo sprezzante la mamma millepiedimillebraccia mentre URLA isterica al supermercato al figlio di non toccare il vasetto della nutella..mentre questo si frantuma in mille schegge o quando la becca proprio mentre sta per mollargli un sonoro ceffone, costringendo la mamma millepiedimillebraccia ad aggiustarsi con rabbia una ciocca di capelli per depistare i sospetti …
La mamma millepiedimillebraccia sogna da sempre di prendersi la sua rivincita che presto arriva inaspettata. Pomeriggio assolato, cortile semideserto, si ode un urlo selvaggio e assordante: è la mamma seria-seria-coscienziosa-affatto ironica che finalmente HA CEDUTO e che STRILLA come un macaco inferocito: -“oratiriempiodisberlemihaiseccatoconituoiestenuanticapricci”;
la mamma millepiedimillebraccia accelera, non può perdersi la scena: “serve aiuto? ti ho sentita strillare…ma come? strillavi a questo A N G I O L E T T O? non si strilla, si porta il bambino a comprendere le motivazioni del suo comportamento sbagliato, MAI urlare, sai? TI SENTI BENE? non sarai troppo STANCA cara? Ora ne parlo con le altre mamme e vediamo di darti una mano, va bene?” e poi si allontana trionfante lasciando la mamma seria-seria-coscienziosa-affatto ironica a gemere di rabbia da sola in compagnia del suo cucciolo di macaco. Olè!

Potete condividere su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Nessun commento ancora

Lascia un commento