MammaMobile, la Rete delle mamme che noleggiano le attrezzature per bambini!

MammaMobile, la Rete delle mamme che noleggiano le attrezzature per bambini!

Con MammaMobile, con la condivisione, le mamme diventano protagoniste assolute del gioco di scambio di oggetti, conoscenze, esperienze tra famiglie. Chi offre guadagna e chi cerca risparmia. E spesso una mamma fa entrambe le cose!

MammaMobile è una rete di mamme che non vogliono lasciare in cantina quella montagna di oggetti che sono stati indispensabili per i loro figli ma che adesso non servono più, mamme che non lavorano e vorrebbero far fruttare l’investimento fatto nel nuovo ruolo di mamme, ma soprattutto di mamme che amano la condivisione degli oggetti e delle esperienze.

Giulia e Tommaso, ideatori del progetto, hanno sempre lavorato insieme, ora anche insieme ai loro due bambini e a tante altre mamme con tanti altri bambini.

www.mammamobile.net nasce a dicembre del 2014 ma ci sono ancora tante cose da fare e si perfeziona ogni giorno. La cosa  fondamentale per il funzionamento della Rete era trovare un modo per fare una veloce ricerca geo-localizzata delle mamme disponibili a noleggiare, così hanno creato gli Spot (fiori rosa), aree di 15 km servite da una mamma, e i Point (fiori azzurri), aree servite da attività commerciali purché ci sia una mamma a gestirli!

Spot e Point si presentano con una scheda descrittiva della mamma, degli oggetti che lei mette a disposizione e di tutti gli altri servizi che offre alle famiglie. Le tariffe di noleggio degli articoli sono uguali su tutta la Rete perché non ci sia concorrenza tra le mamme. I clienti contattano lo Spot o il Point tramite il sito ma il servizio di noleggio sarà gestito interamente dalla mamma. Il servizio è gratuito per chi cerca e il guadagno sul noleggio è interamente della MammaMobile. In più diventare una MammaMobile è gratuito per un anno per le mamme che si iscrivono entro gennaio 2015.

Complice la crisi del lavoro e tanto tempo libero per pensare, la Rete MammaMobile è diventato il nostro pensiero fisso. Abbiamo incontrato tante mamme senza lavoro ma con tanta voglia di fare, tante mamme disposte a mettersi in gioco con gli oggetti dei loro figli e con l’esperienza che le cose si portano dietro.

Ad oggi sono attivi tre Spot (Firenze aeroporto, Pistoia e Montecatini Terme-PT) e un Point (Prato), altri tre Spot stanno per partire: Viareggio, Roma e Brescia, e ci aspettiamo di vederne ancora tanti altri!

flyer-fronte

Potete condividere su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Nessun commento ancora

Lascia un commento