Un passo alla volta verso la libertà

Un passo alla volta verso la libertà

Sono una mamma, una mamma che segue tutto quel che si dice sul web sulle donne che una volta diventate mamme cercano affannosamente la libertà e una loro nuova collocazione nel mondo del lavoro. Difficile…sempre più difficile, ma io che la maternità l’ho cercata e l’ho voluta con tutta me stessa non riesco e non voglio assolutamente pensare di “non valere più nulla” come spesso mi vogliono far credere in maniera sottile e silenziosa.

Precisamente da quando 7 anni fa sono diventata mamma per la prima volta e ancora lavoravo nel mondo della consulenza HR, ho capito che l’appagamento e la gratificazione avrei dovuto cercarli fuori dall’azienda per la quale lavoravo e che quel lavoro, malgrado non fosse ideale per me, dovevo tenermelo stretto almeno fino al giorno in cui mi sarei sentita pronta per fare il grande salto.

Poi la vita personale e professionale ha avuto altri sviluppi e circa 2 anni fa ho lanciato un’iniziativa imprenditoriale che offre vari servizi alle mamme, in primis la ricerca di babysitter, ma anche feste di compleanno con laboratori creativi, eventi ed iniziative per mamme e/o per mamme e bambini.
Di questo “lato B” della mia vita professionale non c’è alcuna traccia proprio perchè non voglio correre rischi e sento di avere bisogno ancora di un pò di tempo per sentirmi pronta anche in termini di preparazione professionale ed essere davvero efficace nella mia nuova iniziativa imprenditoriale.
So che il 2015 sarà l’anno delle grandi decisioni….e posso dirvi? Non vedo l’ora!! 🙂

Federica 

(una mamma)

Potete condividere su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Nessun commento ancora

Lascia un commento