Torna Hobby Show, l’appuntamento della creatività al femminile

Torna Hobby Show, l’appuntamento della creatività al femminile

Torna a Milano l’appuntamento più atteso dell’anno dedicato alla creatività femminile.
Da venerdì 27 a domenica 29 ottobre nel Padiglione 3  di fieramilanocity torna l’appuntamento autunnale con Hobby Show Milano, la “tre giorni” dedicata agli hobby femminili con centinaia di corsi, dimostrazioni, laboratori ed espositori provenienti da tutta Italia: dal cake design al patchwork, dal cucito alla sartoria, dal ricamo alla food art

Cosa è Hobby Show?

Hobby Show nasce e si sviluppa come un importante punto d’incontro tra il mondo dei professionisti operanti nel settore della creatività e quello delle appassionate. Protagoniste della manifestazione sono quindi le aziende leader nel comparto: i rivenditori, i negozi, i media specializzati, gli insegnanti e gli esperti delle più svariate tecniche decorative, oltre, naturalmente, al crescente mondo delle creative. Dal 2003, anno della prima edizione, la manifestazione ha visto aumentare in maniera molto rapida il numero degli espositori e dei visitatori, arrivando a collocarsi oggi nel panorama nazionale come uno degli eventi leader nel settore.

hobby show mamma lavoro

Cosa vedremo a Milano?

Da venerdì 27 a domenica 29 ottobre 2017 presso FieraMilanoCity (fermata Portello della nuova Linea 5 della metropolitana) Hobby Show proporrà quanto di meglio le appassionate di creatività manuale possano desiderare:400 workshop organizzati dagli espositori e dalle varie associazioni tutti  dedicati a tutte le tecniche creative e numerosi eventi da non perdere.

Cake design e biscuit, legatoria e patchwork, sartoria e tombolo…

Oltre alla parte espositiva, con decine di stand che offrono il meglio in fatto di articoli e attrezzature per i passatempi e l’hobbistica femminile, è particolarmente nutrita anche in questa edizione autunnale di Hobby Show Milano la presenza di associazioni e “creative” pronte a intrattenere le visitatrici con mini-eventi (corsi, laboratori, workshop, dimostrazioni…) in grado di soddisfare tutti i palati.

In particolare segnaliamo:

  • La “dolce brigata” della Food & Cake Design-Associazione Artisti Italiani, fondata da Daniela Alborino, Adriana Rinaldi e Daniele Gabrielli., con un programma che prevede tre intense giornate di dimostrazioni e workshop di cake design, con corsi tenuti da alcune tra le più qualificate esperte del settore
  • La Visual Food, nuova branca dell’arte culinaria in cui il design viene applicato al cibo, una vera e propria disciplina di food art che coinvolge tutti i sensi
  • I merletti a tombolo che Maria Di Benedetto proporrà a tutte le visitatrici che vorranno avvicinarsi all’arte affascinante del pizzo a fuselli, guidandole in una serie di corsi gratuiti all’interno del suo stand Sogni nelle Mani.
  • Anche l’Accademia Merletti di Cantù farà intervenire in fiera le sue merlettaie dando vita a una serie di corsi/dimostrazioni che avranno come filo conduttore questo tipo di lavorazione, in questo caso rivolta alla realizzazione di raffinate e uniche decorazioni per la tavola natalizia.
  • Il patchwork, nata nei secoli passati dalla necessità di creare, con le parti in condizioni migliori di capi ormai consunti, coperte imbottite con lana, paglia, foglie secche di mais e tabacco…
  • Un mondo di… ceramica con laboratori per tutti. Dal classico tornio alla decorazione della maiolica, dalla cuerda seca spagnola al bucchero etrusco e al “terzo fuoco “, senza dimenticare la ceramica greca e la modellazione manuale…
  • Infine il laboratori delle… meraviglie (anche per i bambini)
  • Tra i numerosi corsi in programma segnaliamo, in particolare, le splendide miniature ricchissime di dettagli e poco più grandi di una moneta da un centesimo di euro, le meraviglie da realizzare con la carta nel workshop di Nel Paese delle Cartomeraviglie, i laboratori di pittura su vetro, seta e tessuti  , i corsi di scrapbooking e cardmaking  e infine, tutti dedicati ai bambini, i laboratori a tema Halloween dell’Atelier Sottosopra e – grande novità di questa edizione – quelli di falegnameria, dove i più piccoli potranno mettersi alla prova creando originali manufatti e usando utensili in tutta sicurezza.

Il laboratori delle… meraviglie (anche per i bambini)

Infine, tutti dedicati ai bambini, i laboratori a tema Halloween dell’Atelier Sottosopra e – grande novità di questa edizione – quelli di falegnameria, dove i più piccoli potranno mettersi alla prova creando originali manufatti e usando utensili in tutta sicurezza

Quali le altre date in Italia?

Hobby Show Pordenone (10-12 novembre a Pordenone Fiere)
Hobby Show Garda (24-24 novembre al Centro Fiera del Garda di Montichiari-Bs)
Hobby Show Piemonte (1-3 dicembre al Palafiere di Casale Monferrato)

Potete condividere su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Nessun commento ancora

Lascia un commento