Strumenti per le mamme nel periodo di gravidanza

Strumenti per le mamme nel periodo di gravidanza

Oggi Mamma & Lavoro incontra Paola Devescovi, una mamma imprenditrice on-line che da qualche anno si occupa di social-media e comunicazione ( con vari strumenti come il Coaching , i Webinar , e il Counseling )
Oggi le vogliamo chiedere alcune informazioni su quello che può fare la mamma durante il periodo di gravidanza , spesso durante il periodo di gravidanza ci si focalizza sull’ arrivo del bebè e quindi si perde un po’ di vista tutto il resto, che strumenti hanno a disposizione ?

Ecco il suo racconto ….

BUONA VISIONE!

M&L – Buongiorno! Bentornate ad una nuova rubrica di Mamma & Lavoro
Oggi incontriamo Paola Devescovi, Paola è una mamma imprenditrice on-line che da qualche anno si occupa di social-media e comunicazione ( con vari strumenti come il Coaching , i Webinar , e il Counseling )
Oggi le vogliamo chiedere alcune informazioni su quello che può fare la mamma durante il periodo di gravidanza , spesso durante il periodo di gravidanza ci si focalizza sull’ arrivo del bebè e quindi si perde un po’ di vista tutto il resto, che strumenti hanno a disposizione ?

Questo è vero nel periodo di gravidanza anzitutto da parte della mamma che, ovviamente, è concentrata sul bambino che porta in grembo, e quindi tutta la sua attenzione è rivolta a lui
Facilmente si dimentica di se stessa, anche i corsi stessi di preparazione al parto periodo di gravidanza sono molto incentrati sul neonato che sta arrivando. La parte invece che riguarda la mamma , sia quella emozionale che anche la parte pratica, spesso è trascurata e quindi chiaramente l’attenzione continua a essere su questa creatura e pochissimo sulla sua mamma

M&L – Ci sono moltissimi strumenti on-line che possono aiutare le mamme a essere aggiornate e a sapere quelle che sono le novità che arrivano sul mercato durante il periodo di gravidanza
Cosa ci dici in merito a quelle che sono le tante possibilità di rimanere connesse con il mondo ?

Tra gli strumenti disponibili ci sono siti web come quello di Mamma & Lavoro che offrono tutta una serie di informazioni e servizi
Ci sono poi dei forum per le mamme, ci sono i blog che riguardano le mamme , ci sono anche i social network stessi, come Facebook, tanti gruppi di mamme , mamme che possono condividere le loro esperienze , possono scambiarsi delle informazioni oltre che chiaramente rimanere in contatto con il mondo durante il periodo di gravidanza
I social network quindi sono strumenti che aiutano le mamme rimanere collegate tra di loro e allo stesso tempo diventano anche un elemento di scambio di informazioni e di risorse

M&L – Certo, perché alla fine nel periodo di gravidanza ci viene da chiuderci un po’ del mondo delle mamme e del bebè o della famiglia e si perde un po’ il contatto con tutto il resto.
Ci puoi raccontare quali sono gli strumenti disponibili oggi, e quali sono i più efficaci o più interessanti e comodi da utilizzare ?

La rete offre tanto , però ci sono degli strumenti nuovi , forse anche un po’ meno conosciuti qui da noi rispetto all’estero, uno di questi strumenti è il Webinar che ci permette di fare una piccola conferenza o un seminario on-line
I webinar sono spesso interattivi con la possibilità di fare domande e risposte , e le mamme possono stare comodamente a casa e possono partecipare a questi piccoli eventi che riguardano tantissimi argomenti
Un altro tra gli strumenti disponibili è quello del Coaching . Il Coaching è un tipo di percorso , non terapeutico, ci tengo a sottolinearlo, dove il Coucher è un allenatore che aiuta la mamma a identificare quelle che sono le proprie risorse personali su cui lavorare
Un altro strumento interessante , che si va a collegare tra Il Coaching e la psicoterapia alla quale ricorriamo naturalmente quando ci sono dei problemi più importanti, è è quello del Counseling . Il Counseling è un percorso un pochino più strutturato che aiuta anche in questo caso a individuare le proprie risorse personali da sviluppare e su cui lavorare

M&L – Quindi oggi la rete ci mette a disposizione tantissimi strumenti e consigliamo alle mamme di utilizzarli , perché durante il periodo di gravidanza è un modo per rimanere collegate con gli altri e non a chiudersi nel mondo mamma-bambino , come spesso accade.

Ringraziamo moltissimo Paola e ci vediamo alla prossima puntata qui su Mamma & Lavoro.

Potete condividere su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Nessun commento ancora

Lascia un commento