I temporary shop, che cosa sono? Perchè sono così interessanti?

I temporary shop, che cosa sono? Perchè sono così interessanti?

Tutte abbiamo il nostro lavoro d’ufficio, è vero, ma anche il nostro sogno nel cassetto, la nostra piccola attività. Vorremmo trovare il modo di dedicarci solamente a ciò che ci appassiona ma non sappiamo come fare… Un bel giorno qualcuno ci parla dei temporary shop, ma noi non sappiamo cosa sono ….ecco qui alcune informazioni utili.

Nati in Inghilterra nel 2005 i temporary shop si sono poi diffusi in tutta Europa, negli anni successivi. Oggi in Italia li troviamo a Milano, Roma, Bologna, Firenze e Napoli.

Si tratta, come dice il termine, di negozi temporanei, cioè aperti alla vendita di un determinato prodotto o servizio, solo per un periodo limitato di tempo.

Questa formula commerciale si è dimostrata incredibilmente innovativa!

Siete una piccola attività in fase di start-up che non può investire grosse cifre nell’affitto/acquisto di un negozio? Il temporary shop rappresenta una valida possibilità, anche solo per fare un test di commercializzazione.

Avete una vostra attività commerciale e volete richiamare dei clienti? Condividere il vostro spazio  può essere estremamente stimolante e farvi riempire il negozio.

A volte invece, si tratta di vere e proprie campagne pubblicitarie per determinati prodotti, spesso associati a Brand famosi (ad esempio vestiario griffato in location particolari, ad esempio alberghi)

Fondamentalmente questo tipo di attività è caratterizzata dal fatto di rimanere aperta solo per un periodo determinato, di solito molto breve, che va da pochi giorni a qualche mese.

Allestire e organizzare un temporary shop non è cosa ne facile ne semplice.

Occorre ideare e progettare il negozio ad hoc, occorre individuare la giusta location, occorre sapere allestire e arredare i locali adeguatamente, occorre anche saper sviluppare una adeguata campagna pubblicitaria che sia in grado di promuovere l’attività commerciale che vogliamo sviluppare.

Un’altra difficoltà può essere lo svolgimento delle pratiche burocratiche e delle licenze.

Ecco allora l’idea che mancava per la vostra attività!! Certo, non potrei mai aprire un negozio – penserete – ma poter presentare e vendere quello che faccio per qualche giorno potrebbe essere bellissimo!
Da qui l’idea di sviluppare una guida per tutte le mamme che seguono mamma&lavoro, in modo da dare loro tutte le informazioni.
Volete avviare una attività di temporary shop? Vi daremo tutte le informazioni e consigli. Volete provare a lanciare la vostra attività o un vostro prodotto? Vi spiegheremo quali sono le regole e come fare ciò. Tutto questo nei nostri post successivi!

Potete condividere su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Nessun commento ancora

Lascia un commento