Archivi categoria : Peripezie di una mamma

La mamma millepiedimillebraccia la riconosci subito: di solito la mattina la vedi sfrecciare trascinandosi dietro uno o più esserini sommersi da zaini enormi o traballanti trolley… Spesso la mamma millepiedimillebraccia si agita ed emette suoni gutturali un po’cacofonici … che potrebbero essere tradotti come “muoviticheètardi” oppure “macivuolecosìtantoperallarciarsilescarpe” o ancora “seoggilamaestratimettelanotaperilritardo sonocontenta”.Di solito uno o più degli esserini trascinati emette a sua volta precisi suoni di risposta, che vanno dalle urla strazianti al lamento di sottofondo con singhiozzetto soffia naso …Daniela Fujani ci racconta l’esperienza di tutte le mamme sempre in centrifuga tra famiglia e lavoro

Mamma millepiedibraccia

Peripezie di una mamma di Daniela Fujani

stacks_image_8641La mamma millepiedimillebraccia La mamma millepiedimillebraccia la riconosci subito: di solito la mattina la vedi sfrecciare trascinandosi dietro uno o più esserini sommersi da zaini enormi o traballanti trolley… Spesso la mamma millepiedimillebraccia si agita ed emette suoni gutturali un...
Per saperne di più

Vacanze pasquali

vacanze-pasqualidi Daniela Fujani La mamma millepiedimillebraccia generalmente nelle sue fantasie mammesche aspetta che arrivino le vacanze di Natale e Pasqua per riuscire a dedicare più tempo (il famoso tempo di QUALITA’) ai pargoli…e nella sua fantasia immagina sfornate di profumatissimi biscottini alle spezie, decorazioni trompe-l'œil sulle uova...
Per saperne di più

Mamma ma tu esci sempre!

stacks_image_11628di Daniela Fujani La mamma millepiedimillebraccia solitamente ha sempre poco tempo perché corre corre corre e cerca di fare tutto contemporaneamente; agli occhi di molti potrebbe essere definita nell’ordine: stressata, nevrotica, maniacale, onnipotente, …… e via ancora con gli appellativi anche più originali (.. complesso di Cenerentola,...
Per saperne di più

Babbo Natle, mamma e figlia

natale-figliaQuel lieve suo candor … Preparativi natalizi: tirare giù dalla soffitta n. 4 scatoloni di addobbi di natale, trascinarli per lo stretto e angusto corridoio della soffitta stessa, stiparli nell’ascensore, starnutire per la povere accumulata nei 12 mesi di giacenza, disincastrarli dall’ascensore, portarli a casa e … aprirli...
Per saperne di più

Figli diventano grandi

mamma-senza-figliQuante volte avete sentito lamentarsi su questa stessa pagina la mamma millepiedimillebraccia per la troppa fatica fisica, la troppa energia spesa per i figli, i troppi impegni, le troppe riunioni di classe, le troppe raccolte dei fondi per la scuola …. Ecco, con un calcolo spanno metrico...
Per saperne di più

Acqua spiaggia figli

acqua-mare-figliLa mamma millepiedimillebraccia ha finalmente raggiunto l’agognata meta delle vacanze! Certo, si sa che la vacanza al mare con i figli è stressante: bisogna ricordarsi di incremarli altrimenti dopo 8 ore di sole cocente sull’isoletta greca i pargoli potrebbero essere tutti bruciacchiati e doloranti; poi bisogna assicurarsi...
Per saperne di più

Colpo-della-strega

colpo-della-stregaLa mamma millepiedimillebraccia pensa sempre che il tempo sia una variabile non determinante … Sempre giovane, sempre! Nonostante la propria ineluttabile verità anagrafica. E così si ostina a sollevare i pargoli anche se hanno superato i 40 chili, si carica come un asinello da soma dei sacchetti della...
Per saperne di più